SUNSHINE BLOGGER AWARD: UN PREMIO PER LA CREATIVITÀ

Qualche settimana fa, ricevo un messaggio direct sulla mia pagina Instagram da una coppia di travelblogger di Brembate che ho conosciuto pochi mesi prima grazie a questo social network. I cari Francesca e Stefano del blog di viaggi Travel Trouble mi avevano nominata per partecipare al Sunshine Blogger Award, un riconoscimento che premia la creatività dei blogger. Onestamente non ne avevo mai sentito parlare ma Francy e Stefano sono stati gentilissimi nel fornirmi tutte le informazioni necessarie.

L’iniziativa mi ha sin da subito entusiasmata! La mia prima nomination e soprattutto da parte di una coppia di travelblogger che seguo su Instagram con passione e che chissà, magari un giorno incontrerò qui dalle mie parti! Vi ringrazio molto ragazzi, è per me un grande piacere accogliere la vostra nomination!

Non potevo certo tirarmi indietro e così eccomi a rispondere alle loro undici domande e a parlarvi, mia volta, del Sunshine Blogger Award.

COS’É IL SUNSHINE BLOGGER AWARD?

Come me, credo che anche molti altri di  voi non sappiamo esattamente che cosa sia il “Sunshine Blogger Award”. Si tratta di un premio, un riconoscimento, assegnato da alcuni blogger ad altri blogger che grazie ai contenuti e alle immagini pubblicati sul loro blog personale, ispirano gioia e positività. Un modo diverso ed originale per valorizzare l’operato di un blogger e per far conoscere il suo blog a un nuovo e ad un più vasto pubblico di viaggiatori.

COSA FARE DOPO AVER RICEVUTO LA NOMINATION?

Se anche a voi è capitato di ricevere una nomination per il Sunshine Blogger Award non allarmatevi! Siatene fieri e soddisfatti prima di tutto, e scrivete sul vostro blog un articolo dedicato che rispetti le seguenti regole:

  1. ringraziare la persona che ti ha nominato inserendo il link al suo sito web/Blog;
  2. rispondere alle 11 domande che ti ha posto;
  3. nominare altri 11 blogger e formulare loro 11 nuove domande;
  4. includere il logo del contest nell’articolo (che puoi scegliere tra quelli online).

I ragazzi di Travel Trouble li ho già ringraziati ma non dimenticatevi di visitare il loro interessante blog e la loro pagina Instagram ricca di splendide immaginii! Ora devo solo rispondere alle domande che mi hanno posto nel loro articolo dedicato:

  1. Cosa vi ha spinto ad aprire un blog?

Diciamo che il mio Blog è funzionale alla mia attività di Archeologa e Guida Turistica in Sicilia, per cui i miei articoli cercano di approfondire determinate tematiche, fornire informazioni o di indirizzare i miei viaggiatori verso luoghi anche poco conosciuti ma non per questo, di minore importanza.

2. Qual è il viaggio che più sognate?

Sogno un viaggio alla scoperta della mia amata Grecia, vorrei visitare Creta, Mikonos, Sparta…

3. Quale meta invece non fa per voi e non la vorreste visitare?

Credo che l’Australia non faccia per me, poiché è troppo lontana e non amo fare viaggi molto lunghi in aereo.

4. Vi piace provare il cibo locale o preferite i ristoranti che cucinano piatti italiani?

Sì, mi piace provare il cibo locale, ma purché sia prodotto con ingredienti a me familiari, niente insetti crudi o cotti, per capirci!

5. Partireste mai per un viaggio intorno al mondo della durata di anni?

No, mai, sono troppo legata alla mia Sicilia bedda!

6. Viaggiare in solitaria: l’hai già fatto oppure lo valuteresti come opzione? O assolutamente no?

No, preferisco in coppia o con un piccolo gruppo di amici.

7. Come siete soliti organizzare viaggi? Fate tutto da soli o vi affidate ad agenzie o tour organizzati?

Di solito organizzo da sola o con l’aiuto di mio marito, scelgo attentamente online voli, hotel e quant’altro e finora ci siamo trovati bene.

8. Se diciamo acqua cristallina e spiaggia paradisiaca cosa vi viene in mente?

La Sicilia e la Sardegna, ovvio!

9. Traete spunto da altri Travel Blogger per i vostri viaggi, o avete dei modelli tra gli altri Travel Bloggers?

Diciamo che mi piace ascoltare i consigli, ma alla fine scelgo le mete che più mi piacciono seguendo i miei interessi!

10. Mostraci la foto che preferisci di uno dei tuoi viaggi. Cosa rappresenta per te?

E’ uno dei miei dipinti preferiti, il Bacio di Hayez che potete ammirare alla Pinacoteca di Brera a Milano, non potevo credere di essere di fronte a questo stupendo dipinto!

11. Cosa consiglieresti a qualcuno che vuole aprire un blog di viaggi?

Siate voi stessi, raccontatevi con semplicità e non copiate da nessuno!

NOMINATION E DOMANDE

Ora che ho risposto alle domande di Francesca e Stefano di Travel Trouble, di sicuro avrete appreso qualcosa in più su di me e sul mio blog. Non mi resta che nominare altri 11 blogger per il premio Sunshine Blogger Award che spero vivamente riescano a rispondere alla mia nomination con un articolo.

Ho scelto tutti blogger a tema travel:

Ai miei compagni di avventura rivolgo le seguenti 11 domande:

1. Come è nata l’idea di aprire un blog di viaggi?
2. Qual è stata la meta del tuo/vostro primo viaggio?
3. Organizzi i viaggi da solo o ti affidi ad un’agenzia?
4. Preferisci mete europee o extraeuropee?
5. Che viaggi hai/avete in programma per il 2019?
6. Qual è la tua/vostra meta da sogno?
7. Hai mai pubblicato un articolo a tema viaggio per un giornale o per una rivista?
8. Preferisci viaggiare da solo o in gruppo?
9. Ami i posti di mare o in montagna?
10. Dove non andresti mai?
11. Ti è mai capitato di vincere un viaggio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.