I principali borghi degli Iblei

visita guidata palazzolo acreide

Buon pomeriggio viaggiatori! Continuiamo le nostre passeggiate virtuali nell’affascinante Sud-Est della Sicilia! Oggi voglio condurvi alla scoperta dei principali borghi degli Iblei. Buccheri È un comune di circa millenovecento abitanti sito sulle pendici del Monte Lauro. Forse il suo nome deriva dall’arabo baqara, che significa “vacca”, o da baquur, “vaccheria”…

Continua a leggere

Premiamo l’Italia

“Anche se il timore avrà sempre più argomenti, scegli la speranza” (Seneca) E’ tutto così surreale, spesso vorrei fosse solo un brutto incubo. Vorrei che tutto ciò non fosse vero. Immagino anche voi. Siamo al 25mo giorno di Quarantena. Facendo zapping sui social, mi imbatto nella Pagina Facebook di “Sicilia…

Continua a leggere

Pantalica: il regno di Hyblon nel cuore degli Iblei

i principali borghi degli Iblei

Il sito preistorico di Pantalica, dichiarato dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”, sorge a 425 metri s.l.m., nell’alta valle di uno dei più noti fiumi storici della Sicilia sudorientale, l’Anapo, esattamente nel punto d’incontro fra questo ed il torrente Calcinara. L’insediamento è, infatti, posto sullo sperone roccioso che sovrasta la confluenza fra i…

Continua a leggere

UN GIORNO A SIRACUSA: LA PIÙ GRANDE CITTÀ GRECA E LA PIÙ BELLA DI TUTTE

Buon pomeriggio viaggiatoriiii! Qualche giorno fa sono stata contattata dalla bella e vulcanica Laura Zampetti che mi ha chiesto di scrivere un articolo sulla mia città,  Siracusa, per il suo ricco e  bellissimo Blog “i Weekendieri”. Potrete leggerlo al seguente link: https://www.weekendieri.com/siracusa-cosa-vedere-weekend/ spero vi piaccia! Buona lettura e vi aspetto a…

Continua a leggere

Pupi e pupari di Sicilia

Nel 2001, il teatro dei pupi è stato inserito nella lista dei beni immateriali dell’umanità (UNESCO), poiché rispecchia l’identità siciliana ed è una delle testimonianze d’arte e cultura popolare che ancora sopravvive nell’isola. Lo studioso palermitano Giuseppe Pitrè, esperto di folclore e cultura popolare, poneva la nascita dell’Opera dei Pupi nella prima metà dell’Ottocento, anche…

Continua a leggere

Scopriamo insieme la bandiera della Sicilia

Quanti di voi, guardando la bandiera della Sicilia, si sono chiesti quale nome e quale significato avesse il simbolo raffigurato? Credo in tanti…ebbene, il simbolo raffigurato è la “Triskeles”, come avrebbero detto gli antichi Greci e con questo nome viene ancor oggi designata una figurazione simbolica, consistente in tre gambe piegate nello stesso senso,…

Continua a leggere