Parco Archeologico della Neapolis

Orario estivo di apertura al pubblico: dalle 8:30 alle 19:45 chiusura biglietteria ore 18:30

Durata visita guidata: 1 ora e 30 minuti

Visita adatta anche a scolaresche, anziani, disabili e famiglie con bambini

Si consiglia l’uso di scarpe comode e abbigliamento sportivo, cappellino e bottiglia d’acqua se la visita viene svolta nei mesi estivi

 La visita prevede un biglietto d’ingresso di 10 euro a persona, ridotto a 5 euro da 18-25 anni, gratuito 0-18 anni ed insegnanti

L’ingresso è gratuito per tutti ogni prima Domenica del mese

Consiglio di abbinarvi la visita di Ortigia e/o del Museo Archeologico Regionale “P. Orsi”

* * * * *

Questa grande area archeologica costituisce il nucleo fondamentale del Parco Archeologico di Siracusa. Comprende, oltre ad alcune testimonianze di epoca preistorica (tombe dell’Età del Bronzo), il quartiere della città greca della Neapolis con alcuni monumenti pubblici tra i più famosi dell’antichità classica, quali il Teatro Greco, la soprastante area del Ninfeo con la Via dei Sepolcri (attualmente non visitabile), l’area del Santuario di Apollo Temenite (attualmente non visitabile), l’Ara di Ierone II, l’Anfiteatro Romano, un’ampia zona di cave di pietra con l’Orecchio di Dionisio e la Grotta dei Cordari (visibile dall’esterno) e la chiesetta normanna di S. Nicolò ai Cordari.