Palazzolo Acreide, Casa-Museo e Museo dei Viaggiatori in Sicilia

Durata della visita: 2 ore circa.

La visita è adatta anche a scolaresche, anziani, disabili e famiglie con bambini.

A Palazzolo Acreide, cittadina che nel 2002 è stata inclusa dall’Unesco tra le “Città Barocche del Val di Noto” insieme a Noto, Ragusa Ibla, Modica, Scicli, Caltagirone, Militello Val di Catania e Catania, è sita a circa 40 km da Siracusa.

Oltre alla splendida Area Archeologica di Akrai, è possibile visitare la Casa-Museo di “A. Uccello” e il Museo dei Viaggiatori in Sicilia.

La Casa-Museo di “A. Uccello” è un museo etno-antropologico tra i più antichi d’Italia e conosciuto in tutto il mondo, fondato dall’antropologo Antonino Uccello, che vi ha raccolto le testimonianze della cultura materiale contadina iblea.

Il Museo dei Viaggiatori in Sicilia, espone le incisioni originali, riguardanti l’area iblea, dei due più importanti Voyage pittoresche del Settecento accompagnate da foto che riprendono lo stato attuale dei luoghi rappresentati; le mappe della Sicilia che testimoniano l’evoluzione degli studi topografici connessi al Viaggio; una preziosa raccolta di libri antichi legati al tema in oggetto fra cui la rarissima prima edizione del De rebus Siculis del Fazello.

Commenti chiusi